venerdì 9 marzo 2012

Di tutto un po': collaborazione, ringraziamenti e mimosa rivisitata

Vi è mai capitato un periodo sfigato, ma così sfigato che Paperino a confronto potrebbe sembrarvi un pivellino? Bene, io sono proprio in mezzo. L'ultima è stata l'autoformattazione (ma esiste???) del pc e la perdita di due anni di foto (si comprese almeno 10 ricette fotografate passo per passo, ma quelle erano le cose meno importanti). Ora, la cosa migliore che si può fare in questo periodo è sforzarsi di vedere le cose con ottimismo e oltraggiare la negatività che ultimamente mi circonda, vedendo SOLO le cose positive, che neanche a specificarlo, riguardano tutte la mia isola felice, la cucina! Perciò in questo post vi parlerò solo di queste! 
Una di queste è la seconda collaborazione del mio blog, questa volta con il Molini Rosignoli. L'azienda mi ha omaggiata di ben 8 kg di farina! Ne ho così tanta che non so nemmeno dove metterla, infatti al momento, metà fornitura giace sul tavolo della cucina in attesa di essere utilizzata. 
Immagino conosciate già tutte il marchio, è un'azienda leader nella produzione di farine di grano tenero da ormai quasi un secolo. Nei vari blog ho visto tante ricette realizzate con questi prodotti e ne ho sempre sentito parlare bene, quindi non vedevo l'ora di mettermi all'opera. La cosa davvero positiva è che hanno farine specifiche per ogni preparazione, dalla pizza ai dolci, passando per la pasta fresca. Nel pacco inoltre ho trovato un grembiule e un simpatico cappellino! Ringrazio tantissimo l'azienda!
Questo è il contenuto del pacco: 



2 kg di farina manitoba
2 kg di farina per pizze
2 kg di farina per pasta e gnocchi
2 kg di farina 00 per dolci e sfoglie
un grembiule
un cappellino
una brochure 

La prima ricetta provata è stata la torta mimosa, il dolce per eccellenza dedicato alle donne. Il risultato è stato ottimo, la base è cresciuta tantissimo! 
La mia è una rivisitazione del famoso dolce rubata a mia madre (che rivendica giustamente quelle che sono le sue idee!) realizzata non con l'ananas ma con le pesche sciroppate. E la torta la dedico a tutte le donne che mi sono state vicino in questi giorni no, comprese voi foodblogger, sempre uniche nei vostri commenti e nelle vostre creazioni!
In questo senso un ringraziamento particolare va a Valentina e Francesca, che hanno incluso la mia ricetta nella finale del loro contest "Brunch or breakfast"! Grazie ragazze, mi avete strappato un sorriso dopo la "tragedia-computer"!
Ora, dopo tutti i ringraziamenti, le citazioni e gli spettegolezzi vi faccio gustare finalmente 'sta torta!


TORTA MIMOSA ALLE PESCHE







Ingredienti:

Pan di Spagna:
150 gr di zucchero 
5 uova
75 gr di fecola
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale

Crema:
4 tuorli
150 gr di zucchero
1/2 litro di latte
un bacello di vaniglia
200 ml di panna fresca da montare
1 confezione da 200 gr di pesche sciroppate


PROCEDIMENTO:

Mettere in un contenitore le uova, lo zucchero e un pizzico di sale. Cominciate a montare le uova intere con zucchero e sale utilizzando una frusta elettrica. Il segreto per ottenere un buon pan di spagna è quello di dedicare tanto (tantissimo!!!) tempo a questa operazione ed evitare così l'uso del lievito. Io monto le uova per circa 30 minuti, fin quando il composto non sarà chiaro e spumoso e ci saranno tante bolle di lievitazione.



Quando il composto sarà pronto incorporate con un setaccio la farina e la fecola mischiate, insieme a una bustina di vanillina. Incorporare quindi con una spatola o con un cucchiaio di legno con movimenti delicati dal l'altro verso il basso.



Versare l'impasto in una tortiera già imburrata e infarinata e infornate a 180° per circa 30 minuti.



Preparate la crema. In un pentolino mettete il latte a bollire con i semi e il bacello di vaniglia.
Separate i tuorli dagli albumi. Mescolate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e cremoso. Aggiungere poi la farina e, con l'aiuto di un colino, il latte precedentemente fatto bollire con la vaniglia. 



Mettere tutto sul fuoco medio amalgamando bene per evitare la formazione di grumi e, una volta pronta, lasciate raffreddare.

Montate la panna. Tagliate le pesche in tanti pezzetti e conservate il loro liquido, che servirà per la bagna. Incorporate la panna montata e le pesche tagliate alla crema pasticcera.



Dal pan di spagna tagliate la parte superiore della torta e svuotate completamente la base. Mettete da parte la mollica e sbriciolatela con le mani, servirà per la decorazione. 
Ora si può assemblare la torta. Bagnate la base della torta con il liquido delle pesche.
Riempite con metà della crema il dolce e richiudete con il coperchio di pan di spagna.



Spalmate la crema rimasta sulla torta in modo omogeneo e quando avrete finito ricopritela con le briciole ricavate dalla base di pan di spagna.





27 commenti:

  1. Ciao, mi sono unita anche io ai tuoi sostenitori! Complimenti per il blog e per questa torta deve essere deliziosa!

    RispondiElimina
  2. Accidenti! Brutta storia la formattazione ed ecco perchè ho 3000 backup......dai, almeno qualcosa di positivo c'è....un bacio

    RispondiElimina
  3. Ma che bella questa torta mimosa!!! Una delizia per il palato e soprattutto per gli occhi!!! ciao, sono Maria, piacere di conoscerti!!

    RispondiElimina
  4. Complimenti una torta meravigliosa e complimenti per questa splendida collaborazione!!! Dai.... ottimismo a go go... sorrisi e magari anche una pernacchia al destino avverso!!!!!Bacioni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pernacchia fatta! Ora aspettiamo che funzioni!! un bacione!!

      Elimina
  5. Piacere di conoscerti,siamo entrambe finaliste nel contest di Valentina.Mi sono unita ai tuoi lettori così non ti perdo di vista....complimenti per la torta mimosa e per la bella collaborazione.

    RispondiElimina
  6. mi :) complimenti splendide ricette e ti seguo con molto piacere passa nel mio blog anche se sono alle prima armi se ti va ciao :)piace il tuo blog

    RispondiElimina
  7. Pinguina! mi sembra deliziosaa!! la mimosa con le pesche non l'ho mai assaggiata..fa tanto di primavera!! bravissima davvero ottima...più la guardo e più mi convinco :D viene voglia di darle un bel morso e gustare tutta la crema!! un bacione e buon week end :)

    RispondiElimina
  8. Dai, faccio il tifo per te!!
    Complimenti per le tue collaborazioni e la tua torta mimosa è bellissima, brava e un bacione anti sfiga!
    sara

    RispondiElimina
  9. la tua torta mimosa è davvero molto bella! che bontà :)
    simpatico anche lo sfondo con i pinguini!!!

    RispondiElimina
  10. Eh ti capisco anche paperino in confronto a me è fortunassimo! mi dispiace per le foto che hai perso :(, però so che ti rifarai! la torta è davvero stupenda!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace per le sfortune....almeno siamo in 2: mal comune mezzo gaudio!! Un bacione!!

      Elimina
  11. Auto formattazione??? non sapevo proprio che esistesse incubooo,anche io backup spesso ogni volta che c'e qualcosa di nuovo non si sa mai!

    La torta e deliziosa!

    RispondiElimina
  12. mamma mia! quanti complimenti devo farti??? per la nuova collaborazione, per la torta favolosa, per la finalissima... i pancakes me li ero persi e sono proprio fantastici!!! bravissima e in bocca al lupo ^_^

    RispondiElimina
  13. peccato le le tue cose perse sul pc....mannaggia!
    beh...godiamoci questa splendida mimosa e complimenti per la nuova collaborazione!

    RispondiElimina
  14. complimenti per la nuova collaborazione,ottimi prodotti,li conosco ...grazie per essere passata ,anch'io ti seguo ciaoo buona domenica...ahhh dimenticavo ottima la tua mimosa!!!!

    RispondiElimina
  15. che bella torta e deve essere buonissima da oggi ti seguo se ti va passa da me ciao

    RispondiElimina
  16. Ti è venuta proprio bene, è davvero una super mimosa!!
    E non mi parlare di tutta questa farina, io sono fissata e quando vado a fare la spesa ne compro sempre in quantità industriali e dei tipi più diversi, mi piace troppo impastare!
    E anche io ho poi problemi di spazio:)

    P.S. Secondo me con questa bellissima torta un po' di sfiga l'hai già mandata via!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!! Speriamo di averne mandato via un po'!

      Elimina
  17. bella bella bella!!! questa torta alla mimosa mi piace tanto :)

    RispondiElimina
  18. Deve essere deliziosa! Buona domenica! Baci!

    RispondiElimina
  19. complimenti per la collaborazione e per questa stupenda torta , baci

    RispondiElimina