lunedì 7 luglio 2014

Nostalgia da colazione....pancakes alle fragole

E' iniziata una nuova settimana di lavoro, un po' diversa dalle altre. In questi giorni sono sola soletta, senza palla di pelo e senza marito. Il primo è in vacanza dai "nonni" in Puglia, si gode un po' il giardino e l'estate. E magari perde pure un po' della panza che ha accumulato questo inverno tra un pisolo in salotto e una stiracchiata sul balcone. 
Il secondo è in trasferta in Austria, in uno dei suoi viaggi di lavoro che tanto lo entusiasmano. 
E io son qui, in una casa troppo silenziosa e troppo ordinata rispetto al solito. 

La colazione in compagnia è la cosa che più mi manca, il momento in cui, anche se sempre in ritardo e con i minuti contati, si cerca di condividere la quotidianità e i primi momenti della giornata. 
Non vedo l'ora che arrivi di nuovo domenica, quando, finalmente, ci saranno di nuovo due tazze sul tavolo e un dolce nel piatto. 

Aspettando che i giorni passino in fretta vi lascio una ricettina semplice semplice ma perfetta per una colazione fatta con calma, in giardino (o sul balcone per noi), senza pensare ai ritardi, al tempo che scorre sempre troppo in fretta e ai mille impegni che aspettano di essere eseguiti. 

PANCAKES ALLE FRAGOLE



Ingredienti (x 2 persone)

100 gr di farina oo
1 uovo
30 gr di burro
100 ml di latte
mezza bustina di lievito per dolci
2 cucchiai di zucchero semolato
1 cucchiaio di zucchero di canna
1 limone biologico
150 gr di fragole
menta
sale

Procedimento
Sbattere le uova con lo zucchero semolato e un pizzico di sale. Aggiungere la buccia grattugiata di un limone e la farina setacciata. Continuando a mescolare unire metà del burro e il lievito e infine il latte.  Otterrete una pastella che dovrete far riposare per mezzora in frigorifero.

Nel frattempo tagliate le fragole, conditele con la menta e lo zucchero di canna e finite con il succo di limone. Mettete in frigo. 

Ungete la padella con il burro rimanente e mettete un mestolo di pastella formando delle frittatine. Quando vedrete delle bollicine formarsi sulla superificie girate i pancakes dall'altro lato.

Ponete un pancake sopra l'altro intervallando con le fragole, decorate con menta e zucchero a velo e gustate. =)





31 commenti:

  1. Aggiungi un piatto, arrivo io a farti compagnia :)
    Dolce colazione...dolce giornata ;)
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. ehhhh sì...quanto ti capisco!!! io purtroppo in settimana non riesco a fare colazione con LoveOfMyLife per problemi di orario. Ma la colazione del fine settimana non me la leva nessuno!! Dai che questi gg passeranno in fretta! Che belli questi pancakes!!! Un bacio grande grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me la colazione è il pasto più bello della giornata, è un peccato farla da soli! Si si, forza e coraggio, questi giorni voleranno!

      Elimina
  3. Maria ci credi che ieri mattina a colazione ho mangiato i pancake? io con i mirtilli! ero un po' giù e ho pensato di allietare la famiglia con i pancake per cominciare bene la settimana! dai che domenica arriva in fretta! baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buoni con i mirtilli!! Sono anni che vorrei provarli, ma alla fine mi dimentico sempre! Hai fatto benissimo, i pancakes ti trafromano la giornata! =) baciotto

      Elimina
  4. VERREI VOLENTIERI A FARTI COMPAGNIA A COLAZIONE SE CUCINI SEMPRE DELLE DELIZIE SIMILI!!!UN BACIONE SABRY

    RispondiElimina
  5. Deliziosa colazione!!!! bellissima da vedere e buonissima da mangiare :-P
    ciao a presto ^__^

    RispondiElimina
  6. Se vuoi compagnia ti raggiungo io e ti porto anche le mie palle di pelo!
    Dai resisti che si sicuro il maritozzo sogna le tua colazioni e non vede l'ora di tornare!
    un baci e ottima ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii!!! Vi ospito tutte!!! E voglio anche un altro micione a casa!! =D

      Elimina
  7. L'ideale per iniziare al meglio la giornata..

    RispondiElimina
  8. Mamma che bontà!!!
    Bravissima come sempre!!!
    Un mega abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  9. Ciao, anche a me piacciono tantissimo le belle colazioni ricche e calme, si possono fare solo la domenica purtroppo, e con questi meravigliosi pancakes alle fragole sono sicuramente strepitose!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, solo un giorno a settimana, ma forse proprio per questo diventano così speciali!!

      Elimina
  10. Ti va se domani bussi alla mia porta, mi svegli e mi porti questi bei pancakes per colazione? :-) In estate la voglia di iniziare la giornata con calma aumenta, rallentando i ritmi e godendosi ogni sorso di tè e ogni boccone... e ovviamente ogni spicchio di fragola!

    RispondiElimina
  11. Mamma mia, questi pancakes sono stupendi! Svegliarsi e trovare una colazione così dev'essere bellissimo! Peccato che sono sempre io a preparare le colazioni per gli altri e non viceversa :,D Mi ospiti??
    Un abbraccio e alla prossima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti trovarseli pronti sarebbe più bello... però che ci vuoi fare...chi fa da sè fa per tre! Un abbraccio!

      Elimina
  12. Senti, ma se i senti un po' sola vengo io a fare colazione con te, vedrai che faccio la brava e mangio tuuuuuutte le cosine che preparerai :-) E voglio anche una bella torre alta alta di pancakes

    RispondiElimina
  13. Un buon modo per riempire la solitudine!!! Un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, un bacione anche a te!! E meno male che i viaggi di lavoro sono sporadici se no il frezer scoppierebbe. Cucino e basta!

      Elimina
  14. Cucinare è senza dubbio il modo migliore per combattere la solitudine! e questi pancakes sono perfetti... irresistibili!! Domani mattina anch'io vorrei svegliarmi con una colazione così... sarebbe senz'altro un buon giorno!:) Credo che dopo aver visto queste tue foto molte di noi sforneranno pancakes in questi giorni!
    Spero che questo posa farti sentire meno sola!!:)
    Complimenti, sei bravissima! Ciao
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che cosa carina che mi hai detto!! In effetti cucinare, guardare i vostri blog e leggere i commenti hanno fatto la differenza!! Un abbraccio Laura!

      Elimina
  15. Sono da poco tornata dalla Puglia, e non posso non invidiare la tua palla di pelo, per le meravigliose vacanze!! Hai ragione...quando si è abituati a condividere la quotidianità con qualcuno,ci si sente più soli, quando non è vicino a noi. A me succede, adesso che mia figlia, vive a Bruxelles. Ma la cucina fa buona compagnia!! Belli i pancakes e bella l'immagine!!! Se ti va fai un salto da me, mi farebbe molto piacere!!
    A presto;))
    Angela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela... come ti capisco!! Dovresti trovare sempre una buona occasione per fare un viaggetto a Bruxelles!! Magari per portare a tua figlia i tuoi manicaretti!!
      Ti è piaciuta la Puglia? Pure io invidio il gatto, chi sta meglio di lui!
      Un abbraccio!!

      Elimina
  16. mi hai fatto venire una voglia pazzesca di preparare i pancake per la colazione di domani....sono golosi da matti!!!

    RispondiElimina